Norman Monty Dr. No Color Vinyl 180 gr. Limited Edition

IlGiradischi.com - Norman Monty Dr. No Color Vinyl  180 gr. Limited Edition

Norman Monty Dr. No Color Vinyl 180 gr. Limited Edition

0 out of 5

25,00

Dr. No è la colonna sonora originale del primo film di James Bond con lo stesso nome  

Il compositore Monty Norman è stato selezionato dal produttore Albert R. Broccoli dopo che Broccoli ha sostenuto un musical di Norman's Belle o The Ballad of Dr. Crippen  scritto da Wolf Mankowitz , un frequente collaboratore di Norman e uno sceneggiatore originale per il Dr. No.  L'unica colonna sonora precedente di Norman era stata The Two Faces of Dr. Jekyll (1960).

Norman viaggiò in Giamaica sullo stesso velivolo noleggiato dei produttori e molti membri dell'equipaggio del film arrivarono il 14 gennaio 1962. Incontrò Chris Blackwell , uno scenografo e assistente di produzione raccomandato ai produttori da Ian Fleming.Blackwell ha presentato Norman a Byron Lee e ai Dragonaires  che hanno eseguito la musica giamaicana nel film. Lee e la sua band, tra cui il chitarrista Ernest Ranglin e il trombonista Carlos Malcolm, hanno registrato le parti giamaicane della colonna sonora negli studi federali di Kingston, con Norman stesso e la sua allora moglie Diana Coupland mentre registrava voce insieme a Byron Lee e ai Dragonaires che compaiono nel film "Jump" Su".  La canzone "Under the Mango Tree" è stata eseguita da un non accreditato Diana Coupland , la moglie di Norman al tempo, supportato da Ernest Ranglin alla chitarra.  Ranglin ha anche suonato su molti altri brani. Lee ha ricordato che la maggior parte del loro lavoro non è stata usata nel film completato, ma è apparsa nell'album della colonna sonora.

Il resto della colonna sonora di Norman è stato orchestrato dal suo arrangiatore abituale, Bert Rhodes,  che Norman ha dato metà della sua quota di £ 500 a CTS Studios, 49-53 Kensington Gardens Square, Bayswater, Londra il 25 e 26 giugno 1962 con l'orchestra da 20-30 pezzi diretta da Eric Rogers . Nessuna delle tracce orchestrate appare nell'album della colonna sonora. 

L'originale " James Bond Theme " è stato scritto da Norman. John Barry , che in seguito avrebbe continuato a comporre la musica per undici film di Bond, ha organizzato il tema, ma non è stato accreditato – tranne che per il merito della sua orchestra che ha suonato il pezzo finale. John Barry ha affermato che lui, non Norman, ha originato il tema. Questo argomento è stato oggetto di due processi giudiziari, il più recente nel 2001.  Alcune parti del tema che Norman sosteneva erano basate sulla musica che ha composto per un musical mai messo in scena diversi anni prima. Vic Flick, il chitarrista sul tema James Bond afferma:

Norman è famoso per aver scritto la musica del primo film di James Bond, Dr No, ed è stato accreditato di scrivere il "James Bond Theme", il tema principale della serie di James Bond. Norman ha ricevuto delle royalties dal 1962 per il tema, ma è stato arrangiato da John Barry dopo che i produttori erano insoddisfatti della musica di Norman. Barry sostiene di aver effettivamente scritto il tema, ma comunque, il Sig. Norman ha vinto due azioni di diffamazione nei confronti degli editori per aver affermato che Barry era il compositore, più recentemente contro il Sunday Times nel 2001. Durante il processo, Barry ha testimoniato sul fatto che lui aveva composto il tema James Bond, ma Norman era obbligato per contratto a ricevere credito per il punteggio. 

L'album della colonna sonora del Dr. No non fu originariamente pubblicato in coincidenza con l'uscita iniziale del film nell'ottobre del 1962. Tuttavia, oltre alla sua onorificenza per orchestrare il "James Bond Theme", a Barry fu permesso di eseguire un'orchestrazione diversa del tema su Columbia Records . Questo è diventato un successo tra i primi dieci nel Regno Unito. L'album della colonna sonora è uscito dopo l'uscita americana di Dr. No nel giugno del 1963 con la versione americana delle singole registrazioni di "The James Bond Theme" di Al Caiola e Leroy Holmes su United Artists Records e Si Zentner su Liberty Records .

Un tema musicale che appare in tre diverse orchestrazioni nell'album: "Dr. No's Fantasy", "Twisting with James" e il fuorviante titolo "The James Bond Theme" (traccia 17 sull'album, ma del tutto estraneo alla "traccia 1" "), non si sente da nessuna parte nel film. Diana Coupland ha ricordato che si trattava del primo tentativo di Norman in un "tema di James Bond". Notevoli omissioni dalla colonna sonora includono gli effetti sonori di musica elettronica sci-fi di apertura del film (forniti da Daphne Oram) / sequenza " gunbarrel a tema James Bond" e gli arrangiamenti sinfonici di Eric Rogers della colonna sonora di Norman, compreso un breve tema per Miss Moneypenny , la musica dalla scena della tarantola e la morte del Dr. No (riutilizzata durante il culmine dell'attacco con elicottero in Da Russia con amore ma neanche su quell'album della colonna sonora).

COD: GHBA1 Categoria: Tag:

Descrizione

Dr. No è la colonna sonora originale del primo film di James Bond con lo stesso nome  

Il compositore Monty Norman è stato selezionato dal produttore Albert R. Broccoli dopo che Broccoli ha sostenuto un musical di Norman's Belle o The Ballad of Dr. Crippen  scritto da Wolf Mankowitz , un frequente collaboratore di Norman e uno sceneggiatore originale per il Dr. No.  L'unica colonna sonora precedente di Norman era stata The Two Faces of Dr. Jekyll (1960).

Norman viaggiò in Giamaica sullo stesso velivolo noleggiato dei produttori e molti membri dell'equipaggio del film arrivarono il 14 gennaio 1962. Incontrò Chris Blackwell , uno scenografo e assistente di produzione raccomandato ai produttori da Ian Fleming.Blackwell ha presentato Norman a Byron Lee e ai Dragonaires  che hanno eseguito la musica giamaicana nel film. Lee e la sua band, tra cui il chitarrista Ernest Ranglin e il trombonista Carlos Malcolm, hanno registrato le parti giamaicane della colonna sonora negli studi federali di Kingston, con Norman stesso e la sua allora moglie Diana Coupland mentre registrava voce insieme a Byron Lee e ai Dragonaires che compaiono nel film "Jump" Su".  La canzone "Under the Mango Tree" è stata eseguita da un non accreditato Diana Coupland , la moglie di Norman al tempo, supportato da Ernest Ranglin alla chitarra.  Ranglin ha anche suonato su molti altri brani. Lee ha ricordato che la maggior parte del loro lavoro non è stata usata nel film completato, ma è apparsa nell'album della colonna sonora.

Il resto della colonna sonora di Norman è stato orchestrato dal suo arrangiatore abituale, Bert Rhodes,  che Norman ha dato metà della sua quota di £ 500 a CTS Studios, 49-53 Kensington Gardens Square, Bayswater, Londra il 25 e 26 giugno 1962 con l'orchestra da 20-30 pezzi diretta da Eric Rogers . Nessuna delle tracce orchestrate appare nell'album della colonna sonora. 

L'originale " James Bond Theme " è stato scritto da Norman. John Barry , che in seguito avrebbe continuato a comporre la musica per undici film di Bond, ha organizzato il tema, ma non è stato accreditato – tranne che per il merito della sua orchestra che ha suonato il pezzo finale. John Barry ha affermato che lui, non Norman, ha originato il tema. Questo argomento è stato oggetto di due processi giudiziari, il più recente nel 2001.  Alcune parti del tema che Norman sosteneva erano basate sulla musica che ha composto per un musical mai messo in scena diversi anni prima. Vic Flick, il chitarrista sul tema James Bond afferma:

Norman è famoso per aver scritto la musica del primo film di James Bond, Dr No, ed è stato accreditato di scrivere il "James Bond Theme", il tema principale della serie di James Bond. Norman ha ricevuto delle royalties dal 1962 per il tema, ma è stato arrangiato da John Barry dopo che i produttori erano insoddisfatti della musica di Norman. Barry sostiene di aver effettivamente scritto il tema, ma comunque, il Sig. Norman ha vinto due azioni di diffamazione nei confronti degli editori per aver affermato che Barry era il compositore, più recentemente contro il Sunday Times nel 2001. Durante il processo, Barry ha testimoniato sul fatto che lui aveva composto il tema James Bond, ma Norman era obbligato per contratto a ricevere credito per il punteggio. 

L'album della colonna sonora del Dr. No non fu originariamente pubblicato in coincidenza con l'uscita iniziale del film nell'ottobre del 1962. Tuttavia, oltre alla sua onorificenza per orchestrare il "James Bond Theme", a Barry fu permesso di eseguire un'orchestrazione diversa del tema su Columbia Records . Questo è diventato un successo tra i primi dieci nel Regno Unito. L'album della colonna sonora è uscito dopo l'uscita americana di Dr. No nel giugno del 1963 con la versione americana delle singole registrazioni di "The James Bond Theme" di Al Caiola e Leroy Holmes su United Artists Records e Si Zentner su Liberty Records .

Un tema musicale che appare in tre diverse orchestrazioni nell'album: "Dr. No's Fantasy", "Twisting with James" e il fuorviante titolo "The James Bond Theme" (traccia 17 sull'album, ma del tutto estraneo alla "traccia 1" "), non si sente da nessuna parte nel film. Diana Coupland ha ricordato che si trattava del primo tentativo di Norman in un "tema di James Bond". Notevoli omissioni dalla colonna sonora includono gli effetti sonori di musica elettronica sci-fi di apertura del film (forniti da Daphne Oram) / sequenza " gunbarrel a tema James Bond" e gli arrangiamenti sinfonici di Eric Rogers della colonna sonora di Norman, compreso un breve tema per Miss Moneypenny , la musica dalla scena della tarantola e la morte del Dr. No (riutilizzata durante il culmine dell'attacco con elicottero in Da Russia con amore ma neanche su quell'album della colonna sonora).

Ogni spedizione per noi è un emozione da consegnare.

La spedizione del nostro materiale avviene con i migliori corrieri e riesce sempre a soddisfare tutte le aspettative dei nostri clienti.

Per spedizioni di prodotti di fascia alta ci occupiamo personalmente della consegna e del montaggio.

L'emozione dei nostri clienti passa per i nostri giradischi.

Informazioni aggiuntive

brand

[]